fbpx

Influencer Marketing per brand di tisane [Caso studio]

L’Influencer Marketing nel settore Food è stato determinante per la crescita di numerosi brand italiani sui social media, grazie al transfer emotivo dai creator, ai prodotti, all’azienda. Un esempio lo riportiamo da una delle ultime campagne di Influencer Marketing curate nel 2020, che ha coinvolto micro influencer e nano influencer con una community di oltre 146.000 follower. Te lo raccontiamo sotto forma di caso studio, svelandoti i risultati [e i retroscena] del progetto.🚀

CLIENTE: AZIENDA DI TISANE BIOLOGICHE

L’azienda, fondata nel 1826, è molto popolare nel mercato toscano, regione in cui ha sede. I suoi prodotti sono completamente biologici, con materie prime coltivate in selezionate piantagioni italiane ed estere e confezionate nello storico laboratorio in Toscana. Il valore distintivo dell’azienda è l’attenzione per l’ambiente: crea non solo prodotti bio, ma anche incarti e bustine 100% riciclabili, in fibra naturale e plastic free.

GLI OBIETTIVI DELLA CAMPAGNA: ENGAGEMENT E VENDITE

Nel secondo semestre del 2020, l’azienda ha lanciato una nuova linea di tisane biologiche e senza glutine “Viaggio in Toscana”, con ingredienti prodotti esclusivamente da coltivatori della regione. L’azienda è già presente nei principali supermercati, ma, per questo lancio, desiderava qualcosa di più: arrivare ad un pubblico nuovo, giovane e attento alla qualità del prodotto.
Dal brief con il cliente sono emerse esigenze specifiche di reach ed engagement. Da qui abbiamo individuato tre obiettivi:
> Produrre contenuti attraenti per le community degli Influencer;
> Fare storytelling intorno al prodotto e farne emergere la value proposition;
> Incentivare gli acquisti sul sito web.

LA STRATEGIA MESSA IN ATTO

La campagna è stata realizzata esclusivamente su Instagram e ha visto il coinvolgimento di 9 micro e nano influencer, 80% residenti in Toscana e 20% residenti nel resto d’Italia, appartenenti al segmento Lifestyle. Sono state selezionate per il loro alto tasso di engagement con la community, costruita intorno a valori che rispecchiano l’azienda e il messaggio della campagna.

Il pubblico target individuato era composto principalmente da donne, interessate al benessere fisico e a prodotti salutari, come le tisane biologiche.

Il periodo scelto per la campagna di IM è stato il mese di dicembre, con l’aria natalizia che richiama nella mente del consumatore la famiglia, i regali e i dolci tipici. La linea di tisane è stata proposta quindi, non solo come coccola personale nelle fredde giornate di inverno, magari da accompagnare a una torta fatta in casa, ma anche come un’idea regalo originale per i propri amici.

Per incentivare gli acquisti, le influencer hanno condiviso con i membri delle community un buono sconto del 20% spendibile sullo shop online dell’azienda, utile per due motivi: tracciare gli acquisti provenienti dalla campagna e proporre le tisane ad un costo inferiore per aumentare le vendite e iniziare un percorso di fidelizzazione con il cliente finale. Oltre allo sconto, ulteriore incentivo è stato la spedizione gratuita per tutto il mese di dicembre.

Fissati gli obiettivi e la strategia, abbiamo individuato con il cliente le metriche da monitorare durante l’intero arco della campagna:
> Views;
> Impressions;
> Like;
> Azioni effettuate.

Grazie all’algoritmo di Jungler, l’azienda ha tenuto traccia quotidianamente dei risultati delle attività, prima del report finale ufficiale.

LA COMUNICAZIONE DELLE CREATOR

casostudioinfluencermarketingLe creator hanno contestualizzato il prodotto nella loro vita quotidiana: dalla pausa durante la giornata di lavoro, alla camomilla serale con la propria bambina. Sono stati realizzati 60 contenuti, tra post e Instagram Stories, con una media di circa 2 al giorno. Il formato scelto è stato il fotografico, condiviso singolarmente o come carosello, con focus sul prodotto sia nell’immagine che nella caption. Il packaging del prodotto e le bustine di tè e tisane hanno fatto capolino nelle cucine, negli uffici e sotto l’albero delle influencer, ricreando in ogni set un mood natalizio.

 

I RISULTATI DELLA CAMPAGNA

I risultati raggiunti sono stati tangibili: dagli Analytics di Google e di Facebook si è riscontrato un incremento delle visite al sito dai Social Media, con oltre 1.100 utenti unici e un tempo di permanenza maggiore sulle pagine dello shop rispetto ai mesi precedenti, frutto della curiosità generata dalle influencer nel loro pubblico.

Sui profili Instagram delle creator la risposta è stata altrettanto positiva, sia per il contenuto in formato post, sia per il contenuto in formato stories.

STORIES DI INSTAGRAM

Abbiamo raccolto i dati delle creator in base alle metriche stabilite in fase di progettazione della strategia, raggiungendo il risultato prefissato di azioni eseguite e impressions.

 

casostudio_influencermarketing_jungler1

POST DI INSTAGRAM

Con oltre 3.000 like e 300 commenti, i post organici hanno raggiunto più di 47.000 persone, che hanno compiuto 554 azioni in totale [esclusi i like].

 

Ti è piaciuto il caso studio? Se vuoi progettare anche tu una campagna di Influencer Marketing con il nostro marketplace as-a-service, visita il sito jungler.io.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi